Assemblea di “arcinvalle”: Lunedì 17 novembre 2014 ore 20:45 a San Pellegrino Terme

headerarci.jpg

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA
Ai Soci  e Simpatizzanti del Circolo ARCI Arcinvalle
Oggetto: Convocazione Assemblea
I Soci del Circolo ARCI Arcinvalle sono convocati in Assemblea Ordinaria in prima convocazione il giorno 15/11/2014, alle ore 06:00, in seconda convocazione Lunedì 17/11/2014 alle ore 20:45, presso la sede di “Unità Popolare” in Via Palazzolo a San Pellegrino Terme BG, per esaminare il seguente ordine del giorno:
  1. Relazione del Consiglio Direttivo sulla situazione generale del circolo e decisione sulla continuazione o meno delle attività;
  2. Varie ed eventuali.

San Pellegrino Terme , 01/11/2014 Continua a leggere

Cena Rivoluzione d’Ottobre

rivoluzioneottobre14Come ogni anno aderiamo alla serata che “Unità Popolare Valle Brembana – Collettivo Domenico Belotti” Organizza per ricordare l’anniversario della Rivoluzione d’Ottobre e per sottoscrivere al fine tenere aperta la sede di Via Palazzolo a San Pellegrino Terme, uno dei pochissimi spazi aperti e democratici del nostro territorio. Questo il testo dell’invito
anche quest’anno vogliamo commemorare ed onorare l’anniversario della Rivoluzione Russa che ha cambiato le sorti del mondo dando un esempio immortale di come ci si può liberare dall’oppressione, dalla schiavitù e dall’imperialismo.
La cena-incontro autogestita vuole essere anche un contributo volontario per mantenere aperta l’unica sede politica antagonista della Valle Brembana.
Grazie anticipate a chi preparerà piatti e torte speciali per l’evento o porterà premi per la consueta riffa rossa che allieteranno la serata di Sabato 8 novembre 2014 presso la nostra sede (Via Palazzolo a San Pellegrino Terme).
Saluti rossi. Continua a leggere

Seminario e Marcia della Pace Perugia-Assisi: 18 e 19 ottobre

  marcia della pace
Seminario e Marcia per la Pace Perugia – Assisi

18 e 19 ottobre

Dopo gli appuntamenti di Verona, con Arena di Pace, il 25 Aprile scorso, e di Firenze, con Un Passo di Pace, il 21 settembre scorso, la prossima tappa cui parteciperà la Rete della Pace sarà a Perugia, 18 e 19 ottobre prossimi, un appuntamento molto importante che ci vedrà tutti quanti, insieme, a marciare per la pace da Perugia ad Assisi.

Il nostro impegno per la giustizia e per l’affermazione dei diritti, è ben presente nel movimento per la pace, per il disarmo e per la nonviolenza. La crisi economica che vive il nostro paese e l’Europa non è scollegata o altra cosa da quanto sta accadendo nel mondo intero, ed in particolar modo, ai nostri confini. La povertà e le guerre producono morti, distruzioni e persone che fuggono in cerca di un posto dove ricostruire la propria vita o per mantenere chi resta nella comunità di origine. Alla base vi è il modello di sviluppo che concentra ricchezza e saccheggia il pianeta, dominato dalle politiche neo-liberali e della speculazione finanziaria sulla politica e sui bisogni fondamentali di donne e uomini.

Per queste ragioni l’impegno per costruire la pace passa per la difesa dei diritti, a partire dal diritto al lavoro dignitoso, per l’affermazione della giustizia e della legalità contro la corruzione ed i privilegi, per una rinnovata solidarietà con chi fugge dalle guerre e dalla povertà, accogliendo e includendo.

La Rete della Pace sarà presente a Perugia con le proprie iniziative e con la propria piattaforma.

Continua a leggere

Festa per i 10 Anni della Tavola della Pace della Valle Brembana

Vi ricordiamo una importante evento che si terrà in Valle Brembana il prossimo 21 Settembre 2014

La Tavola della Pace della Valle Brembana festeggia 10 anni di attività e lo fa con una intera giornata dedicata a  trattare i temi principali che hanno contraddistinto l’attività di questa associazione che è tra le poche che sul nostro territorio sviluppano cultura, spirito critico e riflessioni su temi essenziali della vita che vorremmo essere “civile”

Invitiamo tutte e tutti a leggere il programma dell’evento, a partecipavi ed a diffondere quanto più possibile questa notizia

Questa la nota ricevuta tutto il programma e le informazioni sull’evento, segnalando che il programma completo è disponibile all’indirizzo: :
http://www.tavolapacevallebrembana.org/wp-content/uploads/2014/08/DEFINITIVO-con-nomi.pdf

Ciao a tutti,
eccoci con il programma della festa per i 10 anni della
tavola della pace vallebrembana-circolo don andrea gallo e peppino impastato

Non si può separare la Pace dalla Libertà perché nessuno può essere in Pace senza avere Libertà.

Abbiamo operato con questo pensiero come guida e siamo orgogliosi di condividere con voi la nostra festa di compleanno.

I momenti di dibattito riassumono i principali temi che abbiamo trattato in questi 10 anni.
Continua a leggere

Gruppo di Acquisto ARCI Bergamo: con 50 Euro il “pieno per la scuola”

btaArci Bergamo ha pensato di aiutare i propri soci stipulando pochi giorni fa una Convenzione “ad hoc”con il Megastore “Scuolaufficio” di Bergamo che permetta ai nostri soci e soprattutto alle famiglie con bambini/ragazzi di risparmiare notevolmente sull’acquisto del materiale scolastico per il prossimo anno.

Segnalate ad arcinvalle@gmail.com o inviate un sms a 3292141530  il nr. di kit da acquistare per potere riceverli direttamente a casa vostra indicando la scuola e classe per poter inviare quaderni adatti

Con 50,00€ (IVA compresa!) potrete avere il seguente materiale!!! Un ‘offerta da non perdere!!
Descrizione pezzi
FORBICE FLUO CM.13 1
6 ETICHETTE SCUOLA WALT DISNEY 12
6 MATITE HB 6
SET 2 SQUADRE CM.25 + RIGHETTO CM.30 3
PORTALISTINO 20 FF.PERSONALIZZABILE 22X30 2
50 BUSTE CON FORI PPL ANTIRIFLESSO 22X30 50
RACCOGLITORE 4 ANELLI COPERTINA RIGIDA 2
CARTELLA 3 LEMBI CON ELASTICO PER FOGLI A4 5
ROTOLO COPRILIBRO TRASPARENTE CM.45X10 MT. 1
5 COPRIMAXI PPL CON ALETTE- TRASPARENTI 10
COLLA STICK 10 GR. 3
CORRETTORE A PENNA ML.7 1
ASTUCCIO 12 MATITE HB CON GOMMINO 12
5 NASTRI ADESIVI 15X33 10
5 BUSTE PLASTICA A/4 CON BOTTONE 5
CARTELLETTA DURACLIP CON FERMINO A/4 5
PENNA A SFERA 10 COLORI ONIKIDS 1
PENNA A SFERA NERO SCATTO 2
PENNA A SFERA ROSSO SCATTO 1
EVIDENZIATORI SLIM GIALLO 3
TEMPERINO CON CONTENITORE 1
GOMMA IN PLASTICA BIANCA 2
CORRETTORE A NASTRO MT.6 x MM.5 1
ZAINO LEOPACK TINTA UNITA 1
BUSTINA SCUOLA PORTA MATITE LEOPARD 1
500 FF.CARTA FOTOCOPIE A/4 GR.80 BIANCA 1
MAXI QUADERNO 42 FOGLI CARTA 80 gr. 5 mm 20
PEZZI 162
totale € 50 iva compresa

Continua a leggere

Arci, Francesca Chiavacci è la nuova presidente

Bologna, sabato 14 giugno 2014 – Per la prima volta sarà una donna a guidare la più grande associazione culturale del nostro Paese. Oggi l’Arci ha eletto Presidente Nazionale Francesca Chiavacci.
La sua elezione è avvenuta oggi, a tre mesi dall’assise congressuale svoltasi nel Palazzo Re Enzo a Bologna e conclusasi con la nomina di un comitato di reggenti. Come da statuto, a eleggere il Presidente nazionale dell’associazione è stato il nuovo Consiglio Nazionale, che poco prima era stato votato dall’assemblea congressuale sulla base di una proposta unitaria sui criteri di composizione.

IMG_4184.JPG“Abbiamo di fronte la sfida del cambiamento che vive il nostro Paese e intendiamo viverla da protagonisti, cominciando dal nostro interno – ha spiegato Francesca Chiavacci subito dopo la sua elezione”. 
“Nei prossimi anni – aggiunge la neo presidente dell’Arci – dovremo svolgere il nostro ruolo con un rinnovato protagonismo, a cominciare dalla questione dei diritti civili e della promozione della cultura, e per questo ci attende un profondo lavoro di riorganizzazione della nostra struttura nazionale, a partire dalla valorizzazione dei territori, autentico punto di forza del nostro associazionismo, e dalla relazione della Presidenza nazionale con essi”.

A favore di Francesca Chiavacci si sono espressi 160 membri del nuovo Consiglio nazionale su 168 membri presenti.

Nata nel 1961, per dieci anni presidente di Arci Firenze e componente della Presidenza Nazionale, Chiavacci vanta una lunga militanza nel movimento pacifista e nell’associazionismo di sinistra, responsabilità da amministratore locale. Alla Camera, negli anni in cui è stata eletta Deputata, è stata relatrice del disegno di legge sull’obiezione di coscienza.

“Credo che la scelta di una donna alla guida dell’Arci sia un passaggio davvero importante per noi e per la società italiana, anche perchè è il risultato di una convergenza molto ampia all’interno della nostra associazione” – conclude Chiavacci.

Il Consiglio Nazionale, su proposta della stessa neo presidente dell’Arci, ha inoltre eletto Filippo Miraglia come vicepresidente vicario.

Nella mattinata l’assemblea congressuale dell’associazione aveva eletto per acclamazione alla carica di Presidente onorario Luciana Castellina.

Si chiude dunque il XVI Congresso nazionale dell’Arci, che ha tributato un applauso alla memoria di Tom Benetollo, presidente dell’associazione fino al 2004, a pochi giorni (il 20 giugno) dal decennale della scomparsa. Un sentito ringraziamento per il lavoro svolto va da tutta l’associazione al compagno Paolo Beni, per dieci anni alla guida dell’Arci.

– See more at: http://www.arci.it/news/comunicati/arci-francesca-chiavacci-e-la-nuova-presidente1/#sthash.ABgO1UBk.dpuf

IMG_4184.JPG

Bologna, sabato 14 giugno 2014 – Per la prima volta sarà una donna a guidare la più grande associazione culturale del nostro Paese. Oggi l’Arci ha eletto Presidente Nazionale Francesca Chiavacci.
La sua elezione è avvenuta oggi, a tre mesi dall’assise congressuale svoltasi nel Palazzo Re Enzo a Bologna e conclusasi con la nomina di un comitato di reggenti. Come da statuto, a eleggere il Presidente nazionale dell’associazione è stato il nuovo Consiglio Nazionale, che poco prima era stato votato dall’assemblea congressuale sulla base di una proposta unitaria sui criteri di composizione.

“Abbiamo di fronte la sfida del cambiamento che vive il nostro Paese e intendiamo viverla da protagonisti, cominciando dal nostro interno – ha spiegato Francesca Chiavacci subito dopo la sua elezione”. 
“Nei prossimi anni – aggiunge la neo presidente dell’Arci – dovremo svolgere il nostro ruolo con un rinnovato protagonismo, a cominciare dalla questione dei diritti civili e della promozione della cultura, e per questo ci attende un profondo lavoro di riorganizzazione della nostra struttura nazionale, a partire dalla valorizzazione dei territori, autentico punto di forza del nostro associazionismo, e dalla relazione della Presidenza nazionale con essi”.  Continua a leggere

Domenica 8 Giugno alle ore 15:00 alla “FESTA RESISTENTE” di Lenna si trovano coloro che vogliono rilanciare arcinvalle

Festa Resistente 2014Questa nota vuole essere un invito a coloro che pensano che il circolo “arcinvalle” debba riprendere le proprie attività sociali, politiche e culturali sul territorio della Valle Brembana.

Invitiamo tutte e tutti a partecipare al pranzo proposto dall’ANPI Domenica 8 giugno alle ore 13:00 nell’ambito della “FESTA RESISTENTE” a cui seguirà un momento di conviviale riflessione sui temi e le modalità per rilanciare la presenza dell’ARCI in Valle Brembana.

Quando il circolo nacque 5 anni fa si proponeva di essere il momento di incontro delle diverse anime e culture della alternativa nella nostra valle ed in questo senso si sono attivati momenti musicali, culturali; abbiamo partecipato all’avvio della ipotesi del DES della Valle Brembana, abbiamo collaborato con altre associazioni e gruppi.

Ora si tratta di riprendere il percorso coscienti della difficoltà del momento storico ma con la convinzione che arcinvalle possa recuperare la sua funzione iniziale partendo dai temi del lavoro e del rilancio della cultura e delle culture, dell’alternativa.

Per chi è interessat* ci si vede Domenica 8 Giugno alla “FESTA RESISTENTE” alle ore 15:00 Continua a leggere